Diamo un po’ di numeri

Il rapido aumento dei fruitori di internet negli ultimi anni è sotto gli occhi di tutti e la diffusione sempre più considerevole dei device in mobilità, smartphone e tablet, è una dimostrazione che internet sta entrando nella sfera privata di moltissimi italiani. Vediamo brevemente quali sono le abitudini degli italiani che utilizzano internet, dunque il loro rapporto con il Direct Email Marketing.

Il 75% degli italiani pensa che la posta elettronica sostituirà la posta tradizionale.*

Dall’analisi dei dati comunicati in questo rapporto emerge che l’utente italiano:

  • si connette tutti i giorni ad internet (94%) da circa 10 anni (66%);

  • controlla e invia mail ogni volta che si connette (100%), anche durante l’orario di lavoro (67%); la frequenza di accesso è inoltre aumentata perché può connettersi tramite mobile (55%, in aumento del 15% rispetto all’anno precedente);

  • utilizza un unico indirizzo per ricevere tutta la posta (62%) ed apre anche le mail provenienti da mittenti sconosciuti, se ritiene che l’oggetto sia importante o si tratti di lavoro (71%);

  • preferisce le mail personalizzate o riguardanti argomenti di suo interesse (67%), i messaggi inviati dalle case produttrici di una marca sono uno stimolo a ricercare ulteriori informazioni sul prodotto (41%);

  • preferisce la posta elettronica come canale per ricevere le offerte (73%) anziché i social network.

* fonte MagNews – Email Marketing & Co.